Dott. Angelo Di Leo


Angelo Di LeoIl Dr. Angelo Di Leo ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo nel 1988. Ha conseguito la specializzazione in oncologia medica nel 1992 presso l’Università degli Studi di Pavia. Nel 1996, il Dr. Di Leo ha ricevuto il Certificato Europeo in Oncologia Medica rilasciato dall’European Society of Medical Oncology. Il Dr. Di Leo ha svolto il suo tirocinio presso l’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano dove ha lavorato per 7 anni (fino al 1996.) Dal 1996 al 2003 il Dr. Di Leo ha lavorato presso la Divisone di Oncologia Medica dell’Istituto Jules Bordet di Bruxelles, dove dal 2000 ha ricoperto la carica di direttore associato e direttore medico del gruppo di ricerca BREAST. Dal Settembre 2003 il Dr. Di Leo ricopre la carica di direttore dell’Unità Operativa di Oncologia Medica "Sandro Pitigliani" e direttore del Dipartimento di Oncologia presso l’Ospedale “Santo Stefano” di Prato-Azienda USL 4. Il campo principale di ricerca del Dr. Di Leo è il carcinoma della mammella. In questo settore è stato coinvolto nella coordinazione di molte sperimentazioni internazionali di fase III, con lo scopo di valutare l’efficacia di nuovi farmaci. Il Dr. Di Leo è inoltre molto attivo nella valutazione di marcatori molecolari con valore potenzialmente predittivo nel trattamento di pazienti con carcinoma della mammella. Il Dr. Di Leo è autore di molti articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali e ha anche partecipato come relatore a numerose conferenze nazionali ed internazionali. Il Dr. Di Leo è membro del comitato tecnico-scientifico dell’Associazione Italiana Ricerca Cancro (AIRC) e membro dell’ASCO grants selection committee.